Utilizzando questo sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Accetto

Federconsumatori è un'associazione senza scopo di lucro che ha come obiettivi prioritari l'informazione e l'autotutela dei consumatori ed utenti ed è iscritta nel Registro Regionale delle Associazioni dei Consumatori (L.R. 23/10/2009, n. 27).

Per segnalazioni, informazioni o consulenze CONTATTACI scrivendo a segnalazioni@federconsveneto.it e i nostri esperti ti risponderanno quanto prima

Per ricevere la nostra newsletter inserisci il tuo indirizzo email nello spazio sottostante e clicca su Iscriviti. Riceverai una mail di conferma per l'iscrizione; segui le indicazioni in essa contenute per completare il processo.

Per sospendere l'invio dei messaggi spuntare qui

Autorizzazione al trattamento dei dati personali (d.lgs. 196/2003)

CGIL, Auser, Spi, Società di Mutuo Soccorso tra Carpentieri e Calafati, ARCI Treviso, SILP per la CGIL,, CIA Treviso, FITeL Veneto

Gli iscritti convenzionati hanno diritto allo sconto sulla quota annuale d'iscrizione

Collabora con noi: diventa volontario di Federconsumatori

Cerchiamo persone interessate a svolgere attività di sostegno, formazione, informazione e tutela dei cittadini nella loro qualità di consumatori, risparmiatori e utenti.
Se vuoi proporti come volontario, rivolgiti alla nostra sede più vicina (per conoscerla clicca qui).


Braccialetti colorati pericolosi, sequestrati 20 mln di pezzi a Milano

Braccialetti di plastica “fai da te” ad altissimo contenuto di ftalati tanto da essere potenzialmente cancerogeni. Questo il rischio che stava dietro il commercio di elastici colorati destinati ai bambini, imitazioni del marchio originale Rainbow Loom, sventato dall’Unità antiabusivismo del Sio-Polizia locale di Milano, che ha sequestrato 20 milioni di elastici colorati, del valore di tre milioni di euro, venduti illegalmente e fatti con materiale proveniente dalla Cina.
L’operazione, che si è svolta ieri, ha portato alla denuncia di tre donne di origine cinese, titolari di alcune attività per la vendita all’ingrosso: le indagini sono scaturite dopo alcune segnalazioni di cittadini e il monitoraggio fatto in alcuni mercati settimanali, in cartolerie, in edicole e online. Dalle indagini, informa la Polizia locale di Milano, è emerso che “i piccoli elastici colorati, solitamente contenuti in bustine e confezioni con gli accessori e telai che i bambini utilizzano per farsi i braccialetti e collanine, erano messi in vendita illegalmente. Le confezioni erano prive del marchio CE e non conformi ai requisiti di sicurezza richiesti dalla legge, in particolare non contenevano le indicazioni sulla composizione del materiale in esse contenuto”. Una società importava illegalmente dalla Cina il materiale, assemblava le confezioni e le rivendeva al dettaglio. Come spiega la Polizia locale di Milano, la merce sequestrata è potenzialmente pericolosa e nociva per i bambini perché può essere cancerogena.
Secondo un’agenzia britannica che ha analizzati prodotti simili made in China e distribuiti illegalmente, sembra che gli elastici colorati contraffatti contengano ftalati (sostanza chimica simile al benzene) in percentuale riferita al peso del prodotto pari al 45,50% laddove il limite di legge è dello 0,1%: col sudore della pelle, si scatena una reazione chimica che può essere cancerogena. Gli elastici cinesi sono l’imitazione del prodotto Rainbow Loom, l’unica società che produce gli originali, testati secondo le norme statunitensi sui giocattoli: il prezzo dei braccialetti originali è di circa 4 euro mentre quelli illegali si fermano a 80 centesimi.
Il rischio di falsificazione è conosciuto dalla Rainbow Loom che nel suo sito internet ha messo alcune indicazioni per identificare i prodotti contraffatti, insieme a un’avvertenza: “Ci sono molti prodotti, falsi o contraffatti, disponibili online e nei negozi. Alcuni hanno lo stesso nome degli originali Rainbow Loom. Questi prodotti contraffatti sono pericolosi per i bambini, non sono stati testati in conformità alle norme di sicurezza del giocattolo statunitensi (possono contenere piombo e altre sostanze pericolose), sono di qualità inferiore, e non sono dotati di garanzia Rainbow Loom”.

Mestre, 15 ottobre 2014