Utilizzando questo sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Accetto

Federconsumatori è un'associazione senza scopo di lucro che ha come obiettivi prioritari l'informazione e l'autotutela dei consumatori ed utenti ed è iscritta nel Registro Regionale delle Associazioni dei Consumatori (L.R. 23/10/2009, n. 27).

QUESTIONARIO QUALITA' DEI NOSTRI SERVIZI 

Federconsumatori Veneto opera con un sistema di gestione qualità conforme alle norme ISO 9001/UNI EN ISO 9001:2015 - N. IT 10/0640

Per segnalazioni, informazioni o consulenze CONTATTACI scrivendo a segnalazioni@ federconsveneto.it ed i nostri esperti ti risponderanno quanto prima

Per ricevere la nostra newsletter inserisca il suo indirizzo email nello spazio sottostante i clicchi su Iscriviti. Riceverà una mail di conferma per l'iscrizione; segua le indicazioni in essa contenute per completare il processo.

Per sospendere l'invio dei messaggi spuntare qui

Autorizzazione al trattamento dei dati personali (d.lgs. 196/2003)

CGIL, Auser, Spi, Società di Mutuo Soccorso tra Carpentieri e Calafati, ARCI Treviso, SILP per la CGIL, CIA Venezia, CIA Treviso, ANSE di Bassano del Grappa, FITeL Veneto

Gli iscritti convenzionati hanno diritto allo sconto sulla quota annuale d'iscrizione

Collabora con noi: diventa volontario di Federconsumatori

Cerchiamo persone interessate a svolgere attività di sostegno, formazione, informazione e tutela dei cittadini nella loro qualità di consumatori, risparmiatori e utenti.
Se vuoi proporti come volontario, rivolgiti alla nostra sede più vicina (per conoscerla clicca qui).


COMUNICATI

  • A seguito dei frequenti episodi di cancellazioni di voli, di overbooking e di ritardi prolungati da parte di Volotea  che hanno causato notevoli problemi, disagi e danni ai passeggeri, l'Enac ha inviato avettore l'invito a porre in essere ogni azione correttiva per porre fine alla situazione

  • In un periodo in cui si sviluppa continuamente il commercio elettronico ed assistiamo ad una incremento notevole dei volumi dei pacchi spediti è ancor maggiore la necessità di garantire ai consumatori forme certe di tutela e difesa dei diritti ed una parità di trattamento tra le diverse categorie o fasce di utenti, così come prescritto dalla normativa europea e nazionale

  • Dopo le precedenti sanzioni di AGCOM, l’attività dei principali operatori telefonici è passata sotto l’occhio vigile dell’Autorità Garante della Concorrenza e del Mercato che ha chiuso in questi giorni tre procedimenti istruttori per pratiche commerciali scorrette sanzionandoli in questi giorni per complessivi 3,2 MLN di euro.

  • È stimato che ogni anno il 30% della popolazione europea sia colpita da tossinfezioni alimentari, i cui principali agenti eziologici sono rappresentati da listeria, salmonelle minori, Campylobacter spp., Staphylococcus aureus e Clostridium spp., e gli alimenti maggiormente coinvolti sono costituiti da uova, prodotti a base di carne e prodotti a base di pesce.

  • Nelle nostre città anche le più piccole non vi è piazza o via da passeggio che non abbia almeno una gelateria artigianale a cui rivolgersi per trovare refrigerio e appagamento.

  • Nel territorio della provincia di Vicenza sono 39.424 i soci coinvolti: di questi, 34.089 famiglie, con una perdita media per famiglia di 45 mila euro. Gli effetti devono ancora manifestarsi compiutamente.

  • AGCOM ha riscontrato che nel servizio di logistica della principale piattaforma di commercio on-line sono comprese attività sostanzialmente postali: per la loro prosecuzione, Amazon deve conseguire l’autorizzazione e rispettare le regole del settore.

  • La delibera n. 292/18 del Consiglio dell’Autorità per le Garanzie nelle Comunicazioni definisce le modalità con cui le imprese dovranno comunicare le caratteristiche del tipo di connessione offerta, a partire da quelle relative alle infrastrutture fisiche sulle quali sono forniti i servizi: specifici simboli aiuteranno il consumatore ad orientarsi.

  • Dopo l’approvazione della Legge di Stabilità LEGGE 27 dicembre 2017, n. 205 si attendeva con ansia e trepidazione l’emanazione dell’apposito decreto attuativo che desse vita finalmente al Fondo di Ristoro rivolto agli azionisti delle quattro banche del Centro Italia (Marche, Etruria, Ferrara, Chieti) e delle due popolari di Vicenza e Veneto banca

  • I più recenti tentativi di raggiro via posta elettronica coinvolgono Enel ed Agenzia delle Entrate e presentano tutti i consueti elementi finalizzati ad ottenere la fiducia e suscitare la curiosità dei malcapitati destinatari:si promettono somme di denaro, gli indirizzi e-mail di provenienza sembrano proprio quelli giusti, i loghi e le grafiche ricordano i siti ufficiali

archivio dei comunicati