Utilizzando questo sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Accetto

Federconsumatori è un'associazione senza scopo di lucro che ha come obiettivi prioritari l'informazione e l'autotutela dei consumatori ed utenti ed è iscritta nel Registro Regionale delle Associazioni dei Consumatori (L.R. 23/10/2009, n. 27).

QUESTIONARIO QUALITA' DEI NOSTRI SERVIZI 

Federconsumatori Veneto opera con un sistema di gestione qualità conforme alle norme ISO 9001/UNI EN ISO 9001:2015 - N. IT 10/0640

Per segnalazioni, informazioni o consulenze CONTATTACI scrivendo a segnalazioni@ federconsveneto.it ed i nostri esperti ti risponderanno quanto prima

Per ricevere la nostra newsletter inserisca il suo indirizzo email nello spazio sottostante i clicchi su Iscriviti. Riceverà una mail di conferma per l'iscrizione; segua le indicazioni in essa contenute per completare il processo.

Per sospendere l'invio dei messaggi spuntare qui

Autorizzazione al trattamento dei dati personali (d.lgs. 196/2003)

CGIL, Auser, Spi, Società di Mutuo Soccorso tra Carpentieri e Calafati, ARCI Treviso, SILP per la CGIL, CIA Venezia, CIA Treviso, ANSE di Bassano del Grappa

Gli iscritti convenzionati hanno diritto allo sconto sulla quota annuale d'iscrizione

Collabora con noi: diventa volontario di Federconsumatori

Cerchiamo persone interessate a svolgere attività di sostegno, formazione, informazione e tutela dei cittadini nella loro qualità di consumatori, risparmiatori e utenti.
Se vuoi proporti come volontario, rivolgiti alla nostra sede più vicina (per conoscerla clicca qui).


COMUNICATI

  • Dopo la  grande affluenza da parte delle precedenti assemblee,   questo fine settimana Federconsumatori sarà presente a Rovigo  e Vicenza per fare il punto della situazione. Per la provincia di Venezia appuntamento è confermato per  sabato 25 febbraio...continua

  • I soggetti interessati sono 25.000 clienti per circa per 14.700 posizioni. Il fondo d'investimento – semplificando, patrimonio immobiliare suddiviso in quote – è stato costituito dalla Investire S.G.R. e collocato da Poste Italiane S.p.A. Finalità del fondo: gestire gli immobili del patrimonio per poi venderli alla scadenza dell'investimento, col fine di trarre profitto sia dalla gestione che dalla successiva vendita e distribuirne gli utili ai sottoscrittori...continua 

  • Ultimo avvertimento dell’Europa all’Italia: c’è troppo smog e inquinamento da diossido di azoto nelle città. La Commissione europea ha dato il via libera alla seconda fase della procedura d’infrazione contro l’Italia e con essa altri paesi – Germania, Francia, Regno Unito e Spagna – che “non hanno affrontato le ripetute violazioni dei limiti di inquinamento dell’aria per il biossido di azoto”. Ci sono due mesi di tempo per adempiere agli obblighi richiesti dall’Europa...continua

  • “Il grande inganno sulla prostata perché lo screening con il PSA può avere gravi conseguenze per milioni di uomini.” È il titolo del libro scritto da Richard J.Ablin, in collaborazione con lo scrittore divulgatore Ronald Piana edito in Italia da “Raffaello Cortina Editore”. Richard J.Ablin professore di immunopatologia alla University of Arizona, negli anni ’70 condusse le ricerche che portarono alla scoperta del PSA (antigene prostatico specifico) e non registrò il brevetto lasciandone libero uso a tutti...continua

  • Ricordate quando, qualche anno addietro fu diffusa la notizia di libretti antichi che, trovati nel fondo di qualche cassetto o "nella soffitta della nonna", avrebbero garantito rendite milionarie? Ricordate che due avvocati della provincia di Roma lanciarono una campagna mediatica capillare, invitando coloro i quali detenevano questi libretti a fare causa alle banche, per avere rimborsato il capitale, gli interessi maturati e la rivalutazione di decine di anni?...continua
     

  • Dopo le assemblee della settimana scorsa tenutesi nelle province di Padova e Treviso con grande affluenza da parte degli interessati,  questo fine settimana Federconsumatori sarà presente a Belluno e Vicenza per fare il punto della situazione...continua

  • L’organizzazione no profit  Worldwide Breast Cancer lancia la campagna “conosci i tuoi limoni” che si prefigge di sensibilizzare le donne attraverso l’immagine di dodici limoni, per invitarle a rivolgersi ad un medico. L’analogia con i limoni è nata per dare un’immagine chiara e immediata senza incorrere in censure o taboo, come spiegano gli autori della campagna...continua

archivio dei comunicati

AGENDA DEL CONSUMATORE - USO ATTENTO DEL DENARO

AGENDA DEL CONSUMATORE INFORMATO - USO ATTENTO DEL DENARO
La Federconsumatori del Veneto, nell'ambito della propria mission di difesa e tutela dei diritti dei consumatori, ha messo a disposizione da oltre 10 anni lo sportello INFO RISPARMIO, con lo scopo di tutelare i risparmiatori più deboli e con minore conoscenza del mercato finanziario e dei relativi prodotti presenti sul mercato.
Lo scenario in cui si muovono i sempre più numerosi operatori del settore ed i semplici risparmiatori, infatti, è mutato radicalmente, così come, si sono moltiplicati i prodotti finanziari.
Numerosi risparmiatori non dispongono di quella preparazione e di quelle conoscenze necessarie a prendere decisioni "consapevoli" sulle migliori modalità di investire le proprie risorse finanziarie.
Gli scandali succedutisi negli anni (Parmalat, Cirio, Argentina ed altri) e soprattutto quelli più recenti relativi alle obbligazioni subordinate ed azioni delle Banche Popolari, confermano l'esigenza di trovare dei meccanismi che consentano alle persone più indifese di disporre di una maggiore informazione preventiva sulle caratteristiche dei singoli prodotti finanziari che possono avere risvolti positivi e negativi, soggettivamente valutabili.
Non è detto, infatti, che le finalità del singolo prodotto finanziario vengano percepite e valutate nella stessa direzione e con uguale intensità. Ogni risparmiatore esprime un suo profilo personale riferito alla capacità e volontà di assumersi determinati rischi. L'importante è che ognuno venga messo nelle condizioni di poter autonomamente e consapevolmente assumere le decisioni del caso.
A parere di Federconsumatori la recente legge sul risparmio non ha risposto, purtroppo, a tale bisogno di informazione preventiva, in quanto il legislatore ritiene che il grado di conoscenza e di specifica preparazione complessiva della popolazione sia sufficiente a gestire opportunamente il proprio denaro. Invece, come tutte le vicende legate al risparmio tradito di questi ultimi tempi dimostrano, tantissimi risparmiatori hanno subito perdite economiche e patrimoniali importanti ed, in alcuni casi, drammatiche, proprio perché non hanno perfettamente intuito le caratteristiche ed i rischi connessi ai titoli che hanno acquistato.
Questa guida, quindi, vuole rispondere al bisogno di informazione preventiva e formazione rafforzando, contemporaneamente, la consapevolezza e i mezzi di autotutela per i consumatori che si avvicinano al mercato finanziario